Merckx come il calabrone: non poteva correre, ma non lo sapeva e vinceva lo stesso

print mail facebook twitter single-g-share
LASCIA UN TUO COMMENTO