Il 12 novembre apre la nuova sede nella città belga, l’edificio è totalmente “Made in Italy”. Nella Vallona, il sud francofono della nazione, vivono 160mila italiani

Squinzi e De Mistura inaugurano il nuovo consolato a Charleroi

print mail facebook twitter single-g-share

Il 12 novembre apre la nuova sede nella città belga, l’edificio è totalmente “Made in Italy”. Nella Vallona, il sud francofono della nazione, vivono 160mila italiani

LASCIA UN TUO COMMENTO