Pena di morte, nel mondo ancora migliaia di esecuzioni

print mail facebook twitter single-g-share

Presentato il rapporto annuale di Nessuno tocchi Caino al Parlamento, la curatrice Zamparutti: “In Iraq raddoppiate le esecuzioni. Puniti anche crimini non fatali come il furto di elettricità”

LASCIA UN TUO COMMENTO