I principali beneficiari saranno Sahel, Sudan, Congo, Pakistan e Somalia. Il 51% del totale all'Africa subsahariana, parte dei fondi per i conflitti dimenticati

L’Ue stanzia 661 milioni di euro di aiuti umanitari per il 2013

print mail facebook twitter single-g-share

I principali beneficiari saranno Sahel, Sudan, Congo, Pakistan e Somalia. Il 51% del totale all’Africa subsahariana, parte dei fondi per i conflitti dimenticati

LASCIA UN TUO COMMENTO