La candidata di Sel in Europa: “All'estero valutata per il Cv, non ho avuto bisogno di padrini”. Da due anni lavora per Amnesty: “Voglio farmi portavoce dei diritti di donne e migranti”

Baldaccini: “Dobbiamo rendere la mentalità italiana molto più europea”

print mail facebook twitter single-g-share

La candidata di Sel in Europa: “All’estero valutata per il Cv, non ho avuto bisogno di padrini”. Da due anni lavora per Amnesty: “Voglio farmi portavoce dei diritti di donne e migranti”

LASCIA UN TUO COMMENTO