La Confederazione europea: “Si preoccupano dei mercati, mai dei popoli europei”. Il segretario Ségol: “In Spagna tagli e riduzioni di salari ma la recessione continua”

Il sindacato sulle previsioni della Commissione: Sbagliate e ingannevoli

print mail facebook twitter single-g-share

La Confederazione europea: “Si preoccupano dei mercati, mai dei popoli europei”. Il segretario Ségol: “In Spagna tagli e riduzioni di salari ma la recessione continua”

LASCIA UN TUO COMMENTO