Lavoratrici sfavorite per assunzioni e stipendi, guadagnano il 17,2 per cento in meno degli uomini. Le difficoltà economiche aumentano le differenze salariali e complicano il fragile equilibrio tra vita e lavoro

La crisi è donna

print mail facebook twitter single-g-share

Lavoratrici sfavorite per assunzioni e stipendi, guadagnano il 17,2 per cento in meno degli uomini. Le difficoltà economiche aumentano le differenze salariali e complicano il fragile equilibrio tra vita e lavoro

LASCIA UN TUO COMMENTO