In 'rosa' solo il 33% dei ricercatori, il 20% dei professori ordinari e il 15,5% dei direttori. Ma le laureate sono il 59% del totale, Geoghegan-Quinn: “Uno scandaloso spreco di talenti”

Il mondo della ricerca chiude le porte alle donne

print mail facebook twitter single-g-share

In ‘rosa’ solo il 33% dei ricercatori, il 20% dei professori ordinari e il 15,5% dei direttori. Ma le laureate sono il 59% del totale, Geoghegan-Quinn: “Uno scandaloso spreco di talenti”

LASCIA UN TUO COMMENTO