Palermo, città di arabi e normanni, musulmani e Federico II

print mail facebook twitter single-g-share

Giambrone: “Storicamente un luogo di frontiera, intesa come luogo di incontro e non di separazione”. E si candida a diventare Capitale europea della cultura nel 2019.

LASCIA UN TUO COMMENTO