Associazioni, giornalisti e deputati chiedono di poter controllare i Centri di detenzioni per migranti. Ad appoggiare questa battaglia c'è anche il neo ministro dell'Integrazione Cécile Kyenge

«Rompere il silenzio sui Cie», la campagna ‘Open access now’ arriva al Parlamento europeo

print mail facebook twitter single-g-share

Associazioni, giornalisti e deputati chiedono di poter controllare i Centri di detenzioni per migranti. Ad appoggiare questa battaglia c’è anche il neo ministro dell’Integrazione Cécile Kyenge

LASCIA UN TUO COMMENTO