La commissione presenta le previsioni economiche di primavera e detta le condizioni al Governo. Rehn: “Necessario che il Paese continui l'impegno nella stabilizzazione delle finanze pubbliche”

Ue: deficit italiano sotto il 3%. Ma per uscire dall’infrazione “continuare le riforme”

print mail facebook twitter single-g-share

La commissione presenta le previsioni economiche di primavera e detta le condizioni al Governo. Rehn: “Necessario che il Paese continui l’impegno nella stabilizzazione delle finanze pubbliche”

LASCIA UN TUO COMMENTO