Secondo uno studio indipendente l'accordo porterebbe benefici soprattutto nel settore dei servizi. Ma i rappresentanti dei lavoratori: “Non sia la consacrazione del neoliberismo imperante”

“Con libero scambio Usa-Ue 10 milioni di posti di lavoro”. Sindacati: “Punti su crescita sostenibile”

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo uno studio indipendente l’accordo porterebbe benefici soprattutto nel settore dei servizi. Ma i rappresentanti dei lavoratori: “Non sia la consacrazione del neoliberismo imperante”

LASCIA UN TUO COMMENTO