Strasburgo chiede norme europee per la lotta alle mafie: protezione dei testimoni, incandidabilità per i condannati per corruzione, stop agli appalti per chi commette reati gravi, basta segreti bancari

Iacolino: “Nessuno Stato Ue è immune dalla presenza della criminalità organizzata”

print mail facebook twitter single-g-share

Strasburgo chiede norme europee per la lotta alle mafie: protezione dei testimoni, incandidabilità per i condannati per corruzione, stop agli appalti per chi commette reati gravi, basta segreti bancari

LASCIA UN TUO COMMENTO