Giovani provenienti da tutta l'Europa sono scesi in piazza di fronte al Parlamento Ue per protestare contro le retribuzioni troppo basse e gli sbocchi occupazionali inesistenti

A Bruxelles è rivolta degli stagisti: “Vogliamo condizioni di lavoro migliori”

print mail facebook twitter single-g-share

Giovani provenienti da tutta l’Europa sono scesi in piazza di fronte al Parlamento Ue per protestare contro le retribuzioni troppo basse e gli sbocchi occupazionali inesistenti

LASCIA UN TUO COMMENTO