I fiamminghi protestano, in un clima da surrealismo alla belga: con una "legge tecnica" la Camera approva un testo per la promulgazione delle leggi che ha solo la versione francese (che è quella originale) del nome del prossimo sovrano.

Il nuovo re del Belgio si chiama Philippe, ma non sta bene a tutti

print mail facebook twitter single-g-share

I fiamminghi protestano, in un clima da surrealismo alla belga: con una “legge tecnica” la Camera approva un testo per la promulgazione delle leggi che ha solo la versione francese (che è quella originale) del nome del prossimo sovrano.

LASCIA UN TUO COMMENTO