Per la Corte di Giustizia Ue “Un requisito di tal genere rischia di escludere gli studenti sufficientemente integrati nella società tedesca per effetto di altri vincoli di ordine sociale ed economico”.

La Germania non può finanziare gli studi all’estero solo a chi risiede nello Stato da almeno tre anni

print mail facebook twitter single-g-share

Per la Corte di Giustizia Ue “Un requisito di tal genere rischia di escludere gli studenti sufficientemente integrati nella società tedesca per effetto di altri vincoli di ordine sociale ed economico”.

LASCIA UN TUO COMMENTO