Le difficoltà di "inserimento" dei ragazzi nel mercato del lavoro italiano. Un racconto ironico, ma spesso vero, dei problemi di chi, spesso, è di nuovo costretto ad emigrare. Un progetto che spera nel "crowdfounding"

Parte da Bruxelles la prima webserie sui giovani disoccupati italiani

print mail facebook twitter single-g-share

Le difficoltà di “inserimento” dei ragazzi nel mercato del lavoro italiano. Un racconto ironico, ma spesso vero, dei problemi di chi, spesso, è di nuovo costretto ad emigrare. Un progetto che spera nel “crowdfounding”

LASCIA UN TUO COMMENTO