"Miele" di Valeria Golino cerca di vincere il concorso del Parlamento europeo. Contenderà il premio con “The selfish giant” della britannica Clio Barnard e “The broken circle breakdown” del fiammingo Felix Van Groeningen. A scegliere saranno i deputati

Cinema, Valeria Golino tra i finalisti del “LUX film prize 2013”

print mail facebook twitter single-g-share

“Miele” di Valeria Golino cerca di vincere il concorso del Parlamento europeo. Contenderà il premio con “The selfish giant” della britannica Clio Barnard e “The broken circle breakdown” del fiammingo Felix Van Groeningen. A scegliere saranno i deputati

LASCIA UN TUO COMMENTO