Il testo penalizza le case tedesche, e Berlino ne avrebbe già uno nuovo da portare in Coreper. I lituani smentiscono, ma coincidenza vuole che abbiano 180 vetture 'made in Germany'

La presidenza lituana ‘aiuta’ la Bmw e riapre il dossier sui tetti alle emissioni delle auto

print mail facebook twitter single-g-share

Il testo penalizza le case tedesche, e Berlino ne avrebbe già uno nuovo da portare in Coreper. I lituani smentiscono, ma coincidenza vuole che abbiano 180 vetture ‘made in Germany’

LASCIA UN TUO COMMENTO