Nuove norme Ue per evitare truffe sui mutui a tasso variabile

print mail facebook twitter single-g-share

Gli scandali Libor ed Euribor hanno mostrato che alcune banche ‘taroccavano’ i dati per farli aumentare e migliaia di famiglie che avevano contratto un prestito hanno visto così crescere i costi. Barnier: “Garantiremo l’integrità e la qualità dei principali valori di riferimento”

LASCIA UN TUO COMMENTO