Il provvedimento fortemente voluto dal Parlamento cancellato per sempre dalle trattative. Al suo posto si inserirà la 'degressività', una riduzione del 10% per chi ha più di 300 ettari di terra.

Politica agricola comune, nessun tetto ai pagamenti per le grandi aziende

print mail facebook twitter single-g-share

Il provvedimento fortemente voluto dal Parlamento cancellato per sempre dalle trattative. Al suo posto si inserirà la ‘degressività’, una riduzione del 10% per chi ha più di 300 ettari di terra.

LASCIA UN TUO COMMENTO