Il responsabile per l'Ambiente Potocnik invia la lettera di messa in mora e chiede al governo azioni concrete per mettersi in regola: “Gravi conseguenze per la salute”. Il ministro Moavero: “La vicenda dello stabilimento è all'attenzione prioritaria del governo”

Ilva di Taranto, la Commissione Ue mette in mora il governo

print mail facebook twitter single-g-share

Il responsabile per l’Ambiente Potocnik invia la lettera di messa in mora e chiede al governo azioni concrete per mettersi in regola: “Gravi conseguenze per la salute”. Il ministro Moavero: “La vicenda dello stabilimento è all’attenzione prioritaria del governo”

LASCIA UN TUO COMMENTO