La media dei senza lavoro dell'Ue è data al 10,7% nel 2015, ma per l'Italia si parla di 12,1%. Il vicepresidente Rehn: “Risanamento di bilancio e riforme hanno creato i presupposti per ripresa”

Previsioni economiche: segnali di ripresa nell’Ue ma disoccupazione a “livelli inaccettabili”

print mail facebook twitter single-g-share

La media dei senza lavoro dell’Ue è data al 10,7% nel 2015, ma per l’Italia si parla di 12,1%. Il vicepresidente Rehn: “Risanamento di bilancio e riforme hanno creato i presupposti per ripresa”

LASCIA UN TUO COMMENTO