Secondo l’eurodeputato Zanoni (Alde) le autorità del nostro Paese non dovevano tenere segrete per 16 anni le rivelazioni del pentito di mafia Carmine Schiavone sui rifiuti tossici occultati in Campania Lazio e Molise: “Si potevano limitare i rischi di inquinamento”

Rifiuti e camorra, interrogazione contro l’Italia: “Occultate informazioni importanti”

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo l’eurodeputato Zanoni (Alde) le autorità del nostro Paese non dovevano tenere segrete per 16 anni le rivelazioni del pentito di mafia Carmine Schiavone sui rifiuti tossici occultati in Campania Lazio e Molise: “Si potevano limitare i rischi di inquinamento”

LASCIA UN TUO COMMENTO