Il responsabile Ue per il commercio è accusato di non avere dichiarato al fisco belga guadagni per 1,2 milioni di euro ma l’esecutivo Ue esclude la richiesta di dimissioni: “C’è la presunzione di innocenza”

De Gucht a processo per frode fiscale, Commissione Ue: “Fatto privato”

print mail facebook twitter single-g-share

Il responsabile Ue per il commercio è accusato di non avere dichiarato al fisco belga guadagni per 1,2 milioni di euro ma l’esecutivo Ue esclude la richiesta di dimissioni: “C’è la presunzione di innocenza”

LASCIA UN TUO COMMENTO