Da Strasburgo arriva il sì finale al programma che stabilisce nuove misure ed accresciuti finanziamenti a cultura, creatività e audiovisivo per il prossimo settennio 2014-2020. A dicembre già disponibili i primi bandi

Cultura: via libera del Parlamento europeo a “Europa creativa”

print mail facebook twitter single-g-share

Da Strasburgo arriva il sì finale al programma che stabilisce nuove misure ed accresciuti finanziamenti a cultura, creatività e audiovisivo per il prossimo settennio 2014-2020. A dicembre già disponibili i primi bandi

LASCIA UN TUO COMMENTO