Oggi svelati i siti con valore simbolico dell'Ue, a gennaio la nomina ufficiale. E il prossimo anno sarà in corsa anche l'Italia.

In Austria, Estonia e Paesi bassi i primi Marchi del patrimonio europeo

print mail facebook twitter single-g-share

Oggi svelati i siti con valore simbolico dell’Ue, a gennaio la nomina ufficiale. E il prossimo anno sarà in corsa anche l’Italia.

LASCIA UN TUO COMMENTO