Stampa e associazioni di Kiev parlano di decine di manifestanti spariti dopo le repressioni. Commissione Ue: “Siano garantiti diritti civili e libertà”

Ucraina, attivisti scomparsi dopo le violenze. Bruxelles: “Abbiamo chiesto indagini”

print mail facebook twitter single-g-share

Stampa e associazioni di Kiev parlano di decine di manifestanti spariti dopo le repressioni. Commissione Ue: “Siano garantiti diritti civili e libertà”

LASCIA UN TUO COMMENTO