Letta si è detto favorevole, ma i socialisti europei (anche deputati dello stesso partito del premier) sono contrari. La questione sul tavolo del prossimo Consiglio europeo

I “contratti” Stati/Ue che dividono l’Europa

print mail facebook twitter single-g-share

Letta si è detto favorevole, ma i socialisti europei (anche deputati dello stesso partito del premier) sono contrari. La questione sul tavolo del prossimo Consiglio europeo

LASCIA UN TUO COMMENTO