Una sentenza della Corte di giustizia dell'Ue ha definito le due situazioni “comparabili” quando agli omosessuali non è concesso il matrimonio perché comunque “s’impegnano, in un contesto giuridico ben preciso, a condurre una vita in comune e a prestarsi aiuto materiale e assistenza reciproca”

I gay che fanno un Pacs sul lavoro devono avere gli stessi diritti degli sposati

print mail facebook twitter single-g-share

Una sentenza della Corte di giustizia dell’Ue ha definito le due situazioni “comparabili” quando agli omosessuali non è concesso il matrimonio perché comunque “s’impegnano, in un contesto giuridico ben preciso, a condurre una vita in comune e a prestarsi aiuto materiale e assistenza reciproca”

LASCIA UN TUO COMMENTO