La nostrana (ma con sede a San Francisco) Mind the Bridge è stata scelta dall’esecutivo Ue per guidare il progetto che aiuterà le start up del vecchio continente a competere a livello globale

Sarà una fondazione italiana a guidare lo sviluppo della Silicon Valley europea

print mail facebook twitter single-g-share

La nostrana (ma con sede a San Francisco) Mind the Bridge è stata scelta dall’esecutivo Ue per guidare il progetto che aiuterà le start up del vecchio continente a competere a livello globale

LASCIA UN TUO COMMENTO