La Rada dà l’ok alla liberazione degli incarcerati negli ultimi mesi ma chiede in cambio di liberare gli edifici occupati. L’Alto rappresentante: “Pensare a nuove elezioni libere e imparziali”

Ucraina, Ashton: “Basta violenze e intimidazioni”

print mail facebook twitter single-g-share

La Rada dà l’ok alla liberazione degli incarcerati negli ultimi mesi ma chiede in cambio di liberare gli edifici occupati. L’Alto rappresentante: “Pensare a nuove elezioni libere e imparziali”

LASCIA UN TUO COMMENTO