Dopo denunce di truffe da tutta Europa, l’esecutivo comunitario incontra autorità nazionali e industria per aumentare la tutela. Reding: “Ingannare il consumatore è strategia completamente sbagliata”

La Commissione Ue dichiara guerra alle app dei giochi con costi nascosti

print mail facebook twitter single-g-share

Dopo denunce di truffe da tutta Europa, l’esecutivo comunitario incontra autorità nazionali e industria per aumentare la tutela. Reding: “Ingannare il consumatore è strategia completamente sbagliata”

LASCIA UN TUO COMMENTO