Obama, il web, e le elezioni che non possono più farsi senza

print mail facebook twitter single-g-share

Stefano Lucchini e Raffaello Matarazzo raccontano la grande campagna 2.0 che ha cambiato per sempre la corsa alla Casa Bianca

LASCIA UN TUO COMMENTO