Secondo il rapporto annuale della Commissione siamo ancora sotto la media comunitaria, leader della classifica Danimarca, Finlandia, Germania e Svezia. Tajani: “Servono più investimenti”

L’Italia resta “innovatore moderato”, 14esimo paese Ue per spinta propulsiva

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo il rapporto annuale della Commissione siamo ancora sotto la media comunitaria, leader della classifica Danimarca, Finlandia, Germania e Svezia. Tajani: “Servono più investimenti”

LASCIA UN TUO COMMENTO