Tutti a parole vogliono un mercato unico per ridurre i costi, ma nessuno poi sembra pronto a rinunciare ai propri interessi, che sono molto diversi tra di loro

Ue, sull’energia i Paesi membri vanno ancora in ordine sparso

print mail facebook twitter single-g-share

Tutti a parole vogliono un mercato unico per ridurre i costi, ma nessuno poi sembra pronto a rinunciare ai propri interessi, che sono molto diversi tra di loro

LASCIA UN TUO COMMENTO