Crimea, sì all’annessione alla Russia. Usa e Ue: “Referendum illegale, nuove sanzioni”

print mail facebook twitter single-g-share

Con un plebiscito, la maggioranza russofona della penisola vota per la secessione. Il primo ministro Aksyonov: “Oggi richiesta formale per unirci a Mosca”. Stati Uniti ed Europa: “Non riconosceremo mai i risultati”. Ashton vuole varare oggi le misure punitive

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO