Nuove misure Ue sul Bio: Aiutare consumatori e agricoltori

print mail facebook twitter single-g-share

Il mercato è in grande crescita, con una spesa nel 2012 pari a quasi 21 miliardi di euro. La Commissione punta a uniformare le norme e rendere i controlli più stringenti e più mirati. Il commissario Cioloș: “Il futuro del comparto dipende dalla qualità e dall’integrità dei prodotti venduti con il logo bio comunitario”

LASCIA UN TUO COMMENTO