Approvate nuove norme sui diritti dei lavoratori distaccati. I sindacati: “Deludenti”

print mail facebook twitter single-g-share

Strasburgo dà il via libera alla nuova direttiva sul lavoro temporaneo all’estero, per la relatrice Jazłowiecka “aumenta la certezza del diritto e migliorerà la situazione dei lavoratori”. Ma i sindacati europei parlano di un risultato “profondamente frustrante e deludente”

LASCIA UN TUO COMMENTO