Ucraina, il vertice di Ginevra: “Disarmo, liberazione degli edifici e amnistia per gli insorti”

print mail facebook twitter single-g-share

L’incontro a quattro tra Ucraina, Russia, Unione europea e Stati Uniti si è concluso con importanti decisioni che si spera porteranno alla fine delle violenze nel Paese. Il processo di de-escalation dovrebbe avvenire sotto la vigilanza degli operatori dell’Osce

LASCIA UN TUO COMMENTO