Ucraina, Mosca: “Pronti a intervenire come in Georgia”. Ue: “Rispettare Ginevra”

print mail facebook twitter single-g-share

L’intesa siglata meno di una settimana fa sembra già sul punto di saltare. Kiev riprende le operazioni militari a est, il ministro degli esteri russo, Lavrov avverte: “Se attaccati, risponderemo”, paventando lo scenario georgiano, quando Mosca utilizzò i carri armati. Bruxelles: “Tutti rispettino la tregua”

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO