Verhofstadt: serve una Commissione europea che governi davvero

print mail facebook twitter single-g-share

Tra i punti principali del programma del candidato liberale alla presidenza della Commissione, una revisione che renda più incisiva l’azione dell’esecutivo Ue perché “quella che abbiamo visto negli ultimi anni non è la politica europea”. Per tornare a crescere, fondamentale una maggiore integrazione nei mercati e nelle politiche

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO