Sannino: l’Unione è ancora un polo attrattivo

print mail facebook twitter single-g-share

L’allargamento è nel DNA dell’Unione, che ha l’obbligo morale e l’interesse politico di proseguirlo. l’Italia continuerà a sostenere i Paesi candidati nel loro sforzo di avvicinamento e a svolgere un ruolo di stimolo nei confronti dei nostri partner europei. E’ con questo spirito che ci accingiamo ad assumere la Presidenza di turno dell’Unione il 1 luglio prossimo

LASCIA UN TUO COMMENTO