Disoccupazione in lento calo in Europa, a marzo 66mila senza lavoro in meno

print mail facebook twitter single-g-share

Secondo i dati Eurostat i tassi percentuali rimangono immutati: 10,5% nell’Ue e 11,8% nell’Eurozona. Male l’Italia, unico Paese, insieme alla Finlandia, in cui il numero dei giovani senza impiego continua ad aumentare: 9.000 in più soltanto in un mese

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Emanuele Bonini

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO