L’agenda digitale dell’Ue? Poco rosa e non competitiva

print mail facebook twitter single-g-share

European Schoolnet e DigitalEurope denunciano le carenze dell’Ict comunitario: solo 4 laureate su 1.000 lavorano nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Invertendo la tendenza, il Pil europeo potrebbe aumentare di 9 miliardi l’anno

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Emanuele Bonini

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO