L’Italia porta il dramma delle studentesse nigeriane rapite al Consiglio Affari esteri

print mail facebook twitter single-g-share

Nella riunione dei ministri degli Esteri dell’Ue in programma lunedì a Bruxelles si parlerà anche delle 200 liceali rapite in Nigeria da un gruppo terroristico. La richiesta è partita proprio dall’Italia

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Valeria Strambi

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO