Ucraina, Ue prepara nuove sanzioni per colpire anche aziende russe

print mail facebook twitter single-g-share

Nel corso del Consiglio affari esteri di lunedì, i capi delle diplomazie europee potrebbero formalizzare la decisione di estendere la base legale per le misure punitive in modo da poter colpire anche compagnie russe, finora mai entrate nella lista nera dell’Ue

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Letizia Pascale

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO