Renzi a Firenze: “Per i miei figli sogno gli Stati Uniti d’Europa”

print mail facebook twitter single-g-share

Alla Conferenza internazionale sull’Ue il premier spiega la sua idea: meno regole, semplici e condivise. Basta rigore, bisogna puntare su crescita e occupazione

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Valeria Strambi

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO