Perugia si rinnova per diventare Capitale europea della Cultura 2019

print mail facebook twitter single-g-share

Si è presentata insieme ai luoghi di Francesco d’Assisi e dell’Umbria, ha superato una durissima selezione e ora ci crede più che mai. Se all’inizio le avversarie erano 20, oggi deve contendersi il titolo con Siena, Cagliari, Ravenna, Lecce e Matera

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Valeria Strambi

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO

    Commenti

    1. sfilazio ha detto:

      Per la città significherebbe molto, comunque. Auguri Perugia.