Ucraina, la Commissione europea lavora alle sanzioni economiche contro la Russia

print mail facebook twitter single-g-share

L’Ue avrebbe finalmente iniziato i lavori per passare alla “fase tre” delle sanzioni, quella che dovrebbe colpire più direttamente gli interessi economici russi. Secondo la portavoce di Ashton: “L’attivià è avviata ed è in fase avanzata”, ma nessuno si sbilancia sulla possibilità di colpire anche il colosso russo dell’energia Gazprom

ARTICOLI CORRELATI

    TUTTI i post di: Renato Giannetti

    Visualizza altri post
    LOADING
    LASCIA UN TUO COMMENTO